Qui sotto trovi i racconti più recenti pronti da srotolare... Se ti va di saltare di palo in frasca qui a lato c'è l'archivio racconti. Iscriviti alla newsletter e fai un salto anche su "Pensa se avrei studiato!!!" (il disegno del banner con il gatto blu è di Tsu-mina)

venerdì 6 marzo 2015

ROMA DA SCRIVERE 2009 (Edilet) - racconto La Trattoria (G. Gatto)

Roma da scrivere 2009

Roma da scrivere 2009 - III edizione
 
In questa preziosa antologia si rimane incantati dalla magia che aleggia tra le pagine dei vari racconti che, via via, sembrano prendere corpo e anima. Si rimane catturati dalla forza che sprigionano le parole. Fiumi di parole, di emozioni spesso vissute in prima persona all'ombra della città eterna. Le trame che si susseguono, descrivendo Roma con mille sfaccettature, rendono musicali le parole, imprimendone sonorità e fascino. Nelle pagine non troveremo soltanto descrizioni e suggestioni, ma pezzi di vita che ci condurranno dentro ai sogni.
 
La Giuria del Concorso: Antonio Debenedetti (Presidente), Lorenzo Cantatore, Cettilia Caruso, Paolo di Paolo, Claudio Foti, Michela Monferrini, Augusta Morelli, Marco Onofrio, Fabio Pierangeli.
 
La Commissione del "Premio Museo Pigorini": Alessandra Serges, Egidio Cossa, Carlo Nobili, Loretta Paderni.
 
I vincitori del Concorso:  
Giuseppe Gatto, primo classificato  (biografia)
Giulio Catanzaro, secondo classificato, 
Giuseppe Cesaro, terzo classificato.
 
Menzione speciale: Tea Ranno.
 
Premio Museo Pigorini: Lorenzo Maria Posocco.
 
I finalisti: Antonio Antonelli, Alessio Lancioni, Carla Cucchiarelli, Antonio Dini, Silvana Turco, Diana Lagorio, Massimo Trifilidis, Andrea Venanzoni, Barbara Minniti, Eleonora Liburdi, Stefania Maria Agostini.

Dati: 2009,  pp. 184, brossura
Prezzo: euro 12


2 commenti:

Anonimo ha detto...

Sono arrivati! I tuoi magnifici racconti sono stati già letti e i quattro libri sono ora al posto d'onore tra Roman Gary, Erri De Luca e Jeffery Deaver. GRAZIE!!! Mentre leggevo i tuoi racconti pensavo: Ma guarda come scrive bene questo ragazzo! Mi hai riconciliato verso gli autori italiani che da un bel po' di tempo non leggevo più, ormai travolta dalle delusioni.
Grandissimo Giuseppe!

[Cristiana Anastasia Gori]

Giuseppe Gatto ha detto...

Esagerata! :-) ... ma grazissimo! :-) sopratutto per il "ragazzo"